Come investire 50000 euro? La soluzione definitiva

Come investire 50000 euro?

È importante sottolineare fin dall’inizio che i mercati finanziari sono in continua evoluzione e che, pertanto, le regole e le migliori pratiche di investimento possono cambiare nel tempo.

Pertanto, questo articolo non deve essere considerato come un consiglio di investimento, ma piuttosto come una panoramica delle opzioni di investimento più comuni disponibili per gestire una somma come quella di 50.000€.

Inoltre, ti spiegherò anche come noi gestiamo con successo i nostri capitali, così che tu possa trarne qualche insegnamento utile.

Con questa premessa, esploreremo in dettaglio alcune delle opzioni di investimento più popolari e discuteremo i loro pro e contro.

1 – Le azioni “singole”

come investire 50000 euro azioni

Le azioni singole sono un investimento comune, che consiste nell’acquistare una quota di proprietà di una società.

L’obiettivo è di ricavare profitti dalla crescita del valore della società, che si traduce poi in un aumento del valore delle azioni acquistate.

Puoi comprare le azioni attraverso un broker o una piattaforma di trading online.

Io utilizzo Interactive Brokers, la piattaforma più solida ed affidabile al mondo.

Non ho alcuna affiliazione con loro, quindi ti basta cercarlo su Google ed aprire un conto gratuito.

Ma torniamo a noi.

Il prezzo delle azioni è influenzato da molti fattori, tra cui i risultati finanziari dell’azienda, le tendenze di mercato e le notizie che riguardano l’azienda stessa o il settore in cui opera.

Le azioni offrono un potenziale di guadagno elevato, tuttavia hanno un rischio specifico più alto rispetto ad altri tipi di investimento come Indici ed ETF.

I prezzi delle azioni possono infatti oscillare drasticamente in base a fattori imprevedibili, come le fluttuazioni dei tassi di interesse, le tensioni geopolitiche o le crisi economiche.

Ciò detto, il nostro team investe solo ed esclusivamente in azioni.

Il motivo è semplice:

Pur correndo un rischio più elevato rispetto ad acquistare panieri di azioni, il rischio è mitigato dalla capacità dell’investitore di analizzare e studiare a fondo l’azienda e i suoi fondamentali.

Non a caso, fuoriclasse degli investimenti come Warren Buffett mettono gran parte dei loro capitali sulle aziende singole.

Investire in aziende singole ti permette di aumentare drasticamente le tue potenzialità di profitto, ma lo puoi fare solo se le tue conoscenze ti permettono di mitigarne i rischi.

A tal proposito, il nostro team ha creato un portafoglio azionario aggiornato in tempo reale con cui investire 50000 euro o più.

Si chiama Canale Premium, e lo trovi qui sotto.

Ma andiamo avanti

2 – Fondi comuni di investimento

I fondi comuni di investimento sono una collezione di asset gestiti da un professionista del settore.

Gli investitori possono acquistare quote, che consentono loro di partecipare al guadagno o alla perdita delle attività del fondo.

I fondi comuni di investimento sono spesso considerati meno rischiosi delle azioni singole, poiché la diversificazione delle attività del fondo riduce il rischio di perdita.

Inoltre, i fondi comuni di investimento sono gestiti da professionisti esperti che possono utilizzare la loro conoscenza del mercato per ottenere un rendimento migliore rispetto a quello che un investitore individuale potrebbe ottenere investendo autonomamente.

Ovviamente, dovresti prima appurarti che il gestore del fondo abbia un track record di risultati certificato.

Veniamo però ai contro:

I fondi comuni di investimento hanno anche dei costi associati alla gestione, come le commissioni e le spese amministrative.

Questi costi intaccano irrimediabilmente il rendimento dell’investimento nel tempo.

3 – Obbligazioni

Le obbligazioni sono un investimento che consiste nell’acquistare un titolo debito emesso da un’azienda o da un’istituzione governativa.

In sostanza, ciò che fai qui è prestare denaro all’emittente e ricevere un rendimento sotto forma di interessi sul prestito.

Le obbligazioni sono considerate un investimento a basso rischio poiché l’emittente è tenuto a restituire il capitale prestato e gli interessi nel tempo previsto.

Le obbligazioni sono generalmente classificate in base alla qualità del credito dell’emittente.

Le obbligazioni di alta qualità, emesse da aziende o istituzioni governative con un rating creditizio elevato, sono generalmente considerate più sicure e offrono un rendimento inferiore rispetto a quelle di qualità inferiore.

Tuttavia, le obbligazioni di qualità inferiore, come le obbligazioni ad alto rendimento o “junk bond”, sono considerate un investimento ad alto rischio.

Questo perché gli emittenti con rating di credito più bassi sono meno stabili finanziariamente e hanno una maggiore probabilità di default sul pagamento dei loro debiti.

Negli ultimi anni è diventato molto famoso il portafoglio 60-40, composto al 60% da azioni e al 40% da obbligazioni.

L’idea di fondo è sfruttare i maggiori rendimenti delle azioni e utilizzare le obbligazioni come backup, in quanto generalmente crescono quando le azioni calano.

Il 2022 però ha visto questo antagonismo azioni-obbligazioni finire, con entrambi gli asset che hanno subito un duro colpo.

5 – Materie prime

L’investimento in materie prime prevede l’acquisto di materie prime fisiche, come oro, petrolio o grano.

L’obiettivo dell’investitore è di trarre profitto dall’aumento del prezzo della materia prima sul mercato.

L’investimento in materie prime comporta un alto rischio poiché i prezzi delle materie prime possono fluttuare drasticamente in base a fattori di mercato imprevedibili, come le tensioni geopolitiche o i cambiamenti delle politiche governative.

Abbiamo parlato diverse volte delle nostre aspettative su alcune materie prime, le puoi trovare sul nostro Canale Youtube.

Come investire 50000 euro? Conclusioni

come investire 50000 euro etf
Piles of coins on the table. Coins side view. Coins macro shot.

In questo articolo ti ho elencato diverse opzioni che ti aiuteranno a capire come investire 50000 euro o più.

Ovviamente, ogni opzione ha i propri pro e contro, ed è importante che consideri la tua propensione al rischio e le tue esigenze prima di prendere una decisione.

È importante sottolineare che i mercati finanziari sono in costante evoluzione e le prestazioni passate non sono indicative di risultati futuri.

Per questo motivo, il nostro team ha registrato una videopanoramica gratuita sui mercati finanziari aggiornata con le ultime informazioni disponibili, così che tu possa capire bene cosa ha senso fare oggi e cosa no.

La trovi qui, se non l’hai ancora vista.

Guardala prima di fare qualsiasi mossa, mi raccomando.

A presto,

Andrea

Stock Gain
Batti i mercati con la focalizzazione

Articoli popolari

Ultimi articoli